All posts in “News”

Salvatore Nicolella nel cast si “RINASCERE” in onda domenica 8 Maggio su Rai 1

Il nostro Salvatore Nicolella sarà Alfonso nel film tv RINASCERE. Coprodotto da Rai Fiction e Moviheart per la regia di Umberto Marino tratto dall’omonimo libro di Manuel Bortuzzo, in onda domenica 8 maggio in prima serata alle 21.25 su Rai 1. Una drammatica vicenda di cronaca che si rivela, giorno dopo giorno, capace di portare un messaggio di speranza. Manuel è un giovane 19enne nato a Trieste, ma cresciuto con la famiglia a Treviso, dove ha iniziato a coltivare la sua passione per il nuoto. Una passione che gli permette di essere accettato ad Ostia, nel Lazio, dove si allena con i migliori nuotatori, raggiungendo il tempo per sognare le Olimpiadi. Non solo: a Roma conosce Martina, nuotatrice come lui, di cui si innamora. I due, una sera, decidono di uscire con altri amici per andare ad una festa. E’ la sera in cui tutto cambia: Manuel viene scambiato per un’altra persona da due persone che gli sparano per un regolamento di conti tra bande. Portato in ospedale, la diagnosi è terribile: lesione midollare completa.

Carmine Paternoster sarà “‘O Munaciello”, uno dei nuovi protagonisti dell’ultima stagione di “GOMORRA”. Dal 19 Novembre su Sky Atlantic e Now

Dopo un’attesa lunga due anni e mezzo, i fan di Gomorra – La Serie  sono pronti a dire addio a Genny Savastano (Salvatore Esposito) e agli altri protagonisti dell’opera che ha riscritto la serialità italiana, conquistando un ampio pubblico anche oltreoceano. La quinta stagione di Gomorra chiuderà un cerchio iniziato nel 2014, e lo farà presentandoci cinque personaggi nuovi. Tra questi c’è anche ‘O Munaciello, un uomo taciturno, che preferisce ascoltare quello che gli altri hanno da dire, piuttosto che essere lui stesso al centro dell’attenzione. Dopo quanto accaduto a Patrizia nel finale della quarta stagione, le cose nel quartiere non vanno affatto bene e, come prevedibile, a regnare è un malcontento comune che scatenerà non poche reazioni nel corso dei nuovi episodi di Gomorra. ‘O Munaciello, dal canto suo, punterà subdolamente a sfruttare questo sentimento comune, investendolo in quella che lui considererà l’alleanza più conveniente. Farà quindi tutto questo supportato dal suo inseparabile fratello minore Canzuncella.

Antonio Orefice, Antonio D’Aquino e Naomi Piscopo nella seconda stagione di “Mare Fuori” dal 17 Novembre su RAI DUE

Tornano le storie dei ragazzi rinchiusi nell’Istituto di detenzione minorile, raccontate nella serie “Mare fuori”, la cui seconda stagione andrà in onda in sei serate dal 17 novembre alle 21.20 su Rai2. I primi due episodi sono già disponibili in anteprima su RaiPlay.
In queste puntate ogni detenuto si troverà di fronte, come uno specchio, la propria famiglia, e verrà chiamato a compiere una scelta: seguirne le orme o rinnegarle?
Nuovi personaggi faranno il loro ingresso nell’Istituto, come Kubra, una ragazza di origini nigeriane colpevole di matricidio; o Sasà, un ragazzino arrestato per violenza carnale, un reato che è convinto di non aver compiuto. Intanto, fuori dalle mura, si indaga per cercare i veri responsabili dei crimini compiuti dai giovani detenuti.

Luca Saccoia tra i protagonisti del film “Fino ad essere Felici” di Paolo Cipolletta

Andrea è un quarantenne dalla vita apparentemente ordinaria, ma ha un segreto. Una volta a settimana, all’insaputa di tutti, si trasforma ne “L’Octavia Meraviglia”, la più celebre drag queen delle notti napoletane. Il suo modo per essere felice. Ma quando il segreto verrà svelato, il già fragile legame con la moglie Lucia salterà del tutto; il conflitto coniugale, senza esclusione di colpi, metterà a repentaglio il suo rapporto con il figlio. Pur di non perderlo, Andrea sarà disposto a rinunciare al suo desiderio?

 

Marianna Mercurio ed Elena Starace nel cast de “I Fratelli De Filippo” di Sergio Rubini in anteprima al festival di Roma

I Fratelli De Filippo, film diretto da Sergio Rubini, è ambientato durante i primi anni del XX secolo e racconta la storia di Peppino, Titina ed Eduardo, tre fratelli che vivono a Napoli insieme alla made Luisa. Il padre, Eduardo Scarpetta, è spesso assente, perché è in verità lo zio della madre ed è un noto attore e drammaturgo, il più celebre di quel periodo. Nonostante non siano figli legittimi – tanto che prendono il cognome De Filippo dalla madre – l’uomo riconosce i tre giovani e li introduce nel mondo del teatro sin dall’infanzia. Tuttavia questo forte legame instaurato tra padre e figli non è abbastanza forte per la società del tempo e alla morte di Scarpetta non ricevono nulla della sua eredità, spartita tra la prole legittima.
Ai tre giovani De Filippo, però, il padre ha lasciato qualcosa di ancora più importante, un’eredita speciale: il talento. Grazie a questa grandissima dote, i tre fratelli superano lo shock familiare unendo le loro forze e iniziando a seguire le orme paterne, trasformando la loro vita in arte.

Francesco Ferrante protagonista di “Un mondo in più” di Luigi Pane. Il film sarà presentato all’interno del festival di Roma 2021

Diego (interpretato dall’attore rivelazione Francesco Ferrante) è un diciottenne napoletano costretto a lasciare la sua città per trasferirsi a Roma, in seguito alla morte della madre. In piena pandemia si ritrova a vivere con suo padre Franco (Francesco Di Leva), ma il loro rapporto è fatto di conflitti e dolorosi silenzi. Nella periferia romana Diego scoprirà di avere più affinità con i profughi africani che occupano il palazzo di fronte al suo, che non con i compagni di scuola e con l’idea di mascolinità che gli altri si aspettano da lui. L’arrivo di una giovane donna, l’affascinante e ribelle Tea (Denise Capezza), sconvolgerà i loro equilibri fino a cambiare tutto…

Vincenzo Antonucci protagonista de “La Santa Piccola” presente alla Biennale del Cinema di Venezia. Nel cast anche Pina Di Gennaro, Alessandra Mantice e Carlo Geltrude

In un rione soleggiato di Napoli dove tutti si conoscono, Mario e Lino, due amici inseparabili, vivono giorni che si susseguono sempre uguali. Finché tutto cambia: la sorellina di Lino, Annaluce, inizia a fare miracoli, divenendo la santa protettrice del rione. Per entrambi, da quel momento, si apre una porta verso un mondo nuovo che li porterà su tracciati differenti, dove rischieranno tutto, anche ciò che è per entrambi la cosa importante: la loro fraterna amicizia.

Gaia Girace protagonista della campagna Ferragamo Autunno/Inverno 2021-22 diretta da Wim Wenders

 Wim Wenders, tre volte nominato agli Oscar, è il regista di “A Future Together”, la campagna pubblicitaria Autunno/Inverno 2021 che comprende uno short movie e una serie di scatti fotografici ambientati a Milano. Il film ha la struttura del racconto-nel-racconto e combina la realtà presente con le avventure di uno sci-fi movie, in parallelo alla narrazione di una storia d’amore che sta sbocciando sul set, pervasa da un senso di anticipazione e di intrigo. Affiancati da un cast, i protagonisti sono Gaia Girace e Felix Sandman e, naturalmente, la collezione AI21 Future Positive: uno sguardo sul presente attraverso il prisma del futuro.

Fabiola Belestriere coprotagonista di “Yaya e Lennie -The Walking Liberty” di Alessandro Rak in concorso al festival di Locarno

Una Napoli Immersa in un mondo tornato giungla dopo un evento apocalittico, fa da scenario alla storia di due giovani spiriti affini che non vogliono perdere la loro libertà in Yaya e Lennie -The Walking Liberty, il nuovo film animato di Alessandro Rak (L’arte della felicità, Gatta Cenerentola) pluripremiato autore che insieme al collettivo di talenti della napoletana Mad Entertainment (che coproduce con Rai Cinema) sta scrivendo nuove strade per l’animazione in Italia.
La loro nuova opera che arriverà verso novembre in sala con Nexo Digital, debutterà in prima mondiale il 12 agosto con proiezione in piazza Grande, al Locarno Film Festival (4-14 agosto), dov’è in selezione ufficiale. A dare la voce ai protagonisti ci sono Ciro Priello e Fabiola Balestriere, in un cast di voci che comprende Lina Sastri, Francesco Pannofino, Massimiliano Gallo, Tommaso Ragno e Fabrizio Botta.

Dal 25 Marzo su NETFLIX “Sulla stessa onda”. Nel cast la nostra Sofia Migliara nel ruolo di Barbara

Sulla stessa onda è il lungometraggio di esordio di Massimiliano Camaiti. Sara ama la barca a vela e trascorre una vacanza presso un circolo di Favignana. Lì incontra Lorenzo, recentemente promosso istruttore e grande speranza dell’agonismo velico. È subito attrazione fra quella ragazza coraggiosa che non esita a saltare oltre un falò e quel ragazzo avventuroso dal notevole talento sportivo. Finito il soggiorno a Favignana i due si ritrovano a Palermo, incapaci di staccarsi l’uno dall’altra. Ma Sara nasconde un segreto: tre anni prima le è stata diagnosticata una malattia degenerativa che ha cambiato la sua vita e quella dei suoi genitori. E non sa se può concedersi la sua storia d’more con Lorenzo.